BJÖRN LARSSON. Scrivere e leggere con il Covid-19

Posted on Updated on


Warning: Parameter 2 to eventbrite_event_multi_event_search() expected to be a reference, value given in D:\inetpub\webs\scrittoriegiovaniit\public\wp-includes\class-wp-hook.php on line 287

MERCOLEDÌ 18 NOVEMBRE
Ore 10, Istituto Tecnico Industriale Fauser, Novara
Lectio magistralis/1 (evento pubblico su prenotazione)
Incontro in streaming di Björn Larsson con i giovani a partire da L’ultima avventura del pirata Long John Silver e Diario di bordo di uno scrittore (Iperborea)


Björn Larsson, nato a Jönköping nel 1953, docente di letteratura francese all’Università di Lund, filologo, traduttore, scrittore e appassionato velista, è uno degli autori svedesi più noti in Italia. Tra i suoi titoli di maggior successo, tradotti da Iperborea, La vera storia del pirata Long John Silver (1995), L’ultima avventura del pirata Long John Silver (1996), Il porto dei sogni incrociati (1997), Il Cerchio Celtico (2000) e I poeti morti non scrivono gialli (2010). Nei libri dedicati al temibile pirata con una gamba sola dell’Isola del Tesoro ritroviamo storie di pirati per adulti da leggere con lo stesso gusto dell’infanzia: i porti affollati di vascelli, le taverne fumose, i tesori, gli arrembaggi, le tempeste improvvise e le insidie delle bonacce, l’incanto del mare e la sfida libertaria di ribelli contro il cinismo dei potenti. Larsson indaga il rapporto tra realtà e invenzione, solitudine e libertà, con la consapevolezza che non esiste altra vera vita di quella che raccontiamo a noi stessi.

«Gli esseri umani possono essere buoni quanto cattivi fino al limite
dell’immaginazione»

L’ evento sarà pubblico su prenotazione contattare festival@letteratura.it per ricevere il link di collegamento (fino ad esaurimento posti)

Contatti : festival@letteratura.it – 0321 1992282

Facci sapere cosa ne pensi: è importante!